La Corte di Appello esercita la giurisdizione in un ambito territoriale denominato ‘Distretto’.

Il Distretto della Corte di Appello di Genova comprende il territorio della Regione Liguria e quello della Provincia di Massa.

Al suo interno operano, con competenza estesa all’intero Distretto, il Tribunale di Sorveglianza ed il Tribunale per i minorenni, che hanno sede a Genova . Operano inoltre, su una base territoriale più ristretta chiamata ‘Circondario’, sette Tribunali ordinari (con relative sedi distaccate), altrettante Procure della Repubblica, nonchè gli Uffici dei Giudici di Pace .

La competenza giurisdizionale principale della Corte di Appello è di secondo grado. Ciò significa che essa decide sulle impugnazioni (appelli) proposte contro le sentenze in materia civile e penale dei Tribunali, e -per la sola materia penale - delle Corti di Assise (uffici di primo grado).

Le funzioni di Pubblico Ministero, che riguardano principalmente, ma non esclusivamente, la materia penale, vengono esercitate all’interno del Distretto, presso i singoli Tribunali, dalle Procure della Repubblica; e, presso la Corte di Appello, dalla Procura Generale.

Presso la Corte di Appello operano anche altri uffici ed organismi aventi competenza estesa all’intero Distretto quali, ad esempio: il Consiglio Giudiziario, l’Ufficio per la formazione decentrata dei Magistrati e dei Giudici di Pace; l’Ufficio dei Magistrati Referenti per l’Informatica giudiziaria.

Informazioni su "come fare per" ottenere un'informazione o un servizio riconducibile all'attività del Tribunale, con schede esplicative che chiariscono le modalità, i riferimenti normativi, la modulistica e gli uffici ai quali rivolgersi.

In questa sezione si trovano i moduli in uso presso le cancellerie, utili al cittadino ed ai professionisti.

L'elenco delle Vendite Giudiziarie promosse presso il Tribunale


Esami Avvocato Sessione 2014
Registrazione candidati ed inoltro domanda
Esami Avvocato Sessione 2013
Area Riservata Candidati